​I'm your footer​​

You can add social links, copyright text etc. 

​Just click 'Show on all pages' and you can drag whatever you like to the footer. The header works the same way.

 

© 2023 by My One Pager. Proudly created with Wix.com

  • b-facebook
  • Twitter Round
  • b-googleplus

WORKSHOP DI TEATRO GESTUALE

‘LE CORPS SAUVAGE’

18/19/20 LUGLIO 17:00/20:00

via porta di ferro, 38

CATANIA

Diretto da Gilles Coullet

Dalla nostra vecchia coda (coccige) al nostro cervello rettile, attraverso ogni vertebra della nostra colonna vertebrale, è tutta una memoria fondamentale, memoria della nostra origine evolutiva attraversata da specie ed elementi vertebrati (terra, acqua, fuoco, aria) . È la fonte del nostro essere, la sua sensibilità, le sue emozioni, i suoi impulsi, la sua creatività, i suoi desideri. È lì che andremo a disegnare la necessità dei nostri atti creativi trovando questi elementi primordiali che ci fanno amare, creare, guarire, riscoprire.

https://www.lecorpssauvage.com/

Lo scopo di questo lavoro Le Corps Sauvage è quello di rivelare queste energie al servizio di tutti e in particolare dei professionisti delle arti per una migliore incarnazione della loro arte. Chi sperimenta trova anche un altro modo per prendere coscienza del proprio corpo per scoprire energie precedentemente sconosciute e per aprire abilità insospettate. Le Corps Sauvage disintegra gli schemi mentali e lascia spazio al corpo e all'allenamento sul piano delle potenzialità istintive. La scelta, per concentrarsi sull'istintività dell'attore, intende cercare una qualità espressiva legata a un primo impulso.

Il lavoro si basa sull’energia vitale del corpo e sui principi organici che ne provocano e regolano il movimento, la respirazione, l’emissione vocale.
Attraverso il gioco, il contatto fisico, il rilassamento e l’esplosione, ognuno troverà la sua danza e acquisirà fiducia nelle proprie insospettabili capacità di gioire e vivere.

Programma:
Preparazione tecnica fisica e vocale.
Logica organica di movimento tra esercizi di allungamento, di respirazione e di pulsione.�- Lavoro di peso sul proprio asse e di abbandono nel disequilibrio
Il peso e la sua condivisione con l’altro, gli altri.
Approfondire l’esperienza dell’ascolto “a fior di pelle” con uno o più compagni nel silenzio, il tocco, l’esplosione, l’implosione, la voce.

www.gillescoullet.com
www.lecorpssauvage.com